Benvenuti, il negozio online e` ora operativo!

Per procedere al checkout devi avere nel carrello un numero di bottiglie multiplo di sei.

Non hai articoli nel carrello.

frittelle alla crema

frittelle alla crema

frittelle alla crema

La tradizione

Martedì grasso... ultimo giorno di Carnevale! Maschere e coriandoli colorano le vie e le piazze delle città e le nostre tavole ci deliziano con i tradizionali dolci fritti. Qui vi proponiamo delle meravigliose frittelle alla crema accompagnate da un calice del nostro Grapariol. I sui profumi floreali, la sua freschezza e le delicate bollicine ben si armonizzano a questa preparazione così golosa.

Ingredienti

Per le frittelle:
  • 200 g farina 00
  • 20 g maizena
  • 45 g zucchero semolato
  • 40 g burro
  • 250 g acqua
  • 4 uova
  • una bustina di vanillina
  • la scorza grattuggiata di un'arancia e un limone
  • un pizzico di sale

Per la crema pasticcera:
  • 250 g latte
  • 75 g zucchero
  • 25 g farina 00
  • 2 uova
  • la scorza grattuggiata di un limone

Procedimento

Frittelle. Far bollire l'acqua con il sale e il burro. Unire la farina e mescolare fino a ottenere un impasto omogeneo che si stacca facilmente dal fondo della pentola. Tresferirlo in una terrina e aggiungere un uovo alla volta in modo che vengano assorbiti all'impasto completamente. Alla fine l'impasto deve risultare liscio e omogeneo. Friggere le frittelle in abbondate olio evo delicato (oppure olio di arachidi).
Crema pasticcera. Scaldare il latte e nel frattempo sbattere le uova con zucchero, farina e la scorza grattuggiata del limone. Aggiungere al composto il latte caldo facendo attenzione a stemperare i grumi, rimettere il tutto nella pentola e far bollire per 3-4 minuti. Ora potete farcire le vostre frittelle con la crema pasticcera, passatele nello zuccero semolato e servirtele tiepide accompagnate da un calice di Grapariol servito alla temperatura di 6°C.