Benvenuti, il negozio online e` ora operativo!

Per procedere al checkout devi avere nel carrello un numero di bottiglie multiplo di sei.

Non hai articoli nel carrello.

Dolce di San Martino

Dolce di San Martino

Dolce di San Martino

La tradizione

Già qualche giorno prima dell'11 novembre, le pasticcerie e i forni veneziani e trevigiani espongono in vetrina il dolce di San Martino: una pasta frolla decorata con cioccolato fondente, glassa colorata, confettini, caramelle e cioccolatini. La festa di San Martino è particolarmente sentita nella città lagunare e i bambini girano per la città “battendo Sanmartin”. Spesso indossando un mantello come il santo e, muniti di pentole e coperchi, fanno baccano chiedendo dolci o monetine. La leggenda racconta che, mentre cavalcava in una giornata fredda e piovosa, Martino incontrò un povero vecchio infreddolito. Impietosito, prese il mantello che indossava e con la propria spada lo tagliò a metà donandone una parte al vecchio. Poco dopo, mentre Martino si allontanava, uscì il sole e la giornata si riscaldò, da qui l'appellativo “estate di San Martino” che contraddistingue le calde e luminose giornate che spesso caratterizzano questo periodo di novembre.

Per la frolla

  • 500 gr Farina 00
  • 200 gr Zucchero
  • 200 gr Burro
  • 3 Uova
  • Mezza bustina di lievito
  • Scorza grattuggiata di un limone naturale

Per la decorazione

  • 250 gr Cioccolato fondente
  • Confettini colorati, cioccolatini, caramelle a piacere

Procedimento

Impastare la frolla in una ciotola unendo la farina, lo zucchero il burro tagliato a pezzi, le uova, il lievito e la scorza grattuggiata del limone. Fare una palla e lasciar riposare in frigorifero per circa mezz'ora. Successivamente stendere la pasta, ritagliarla a forma di San Martino e cuocere in forno preriscaldato (statico) a 180° per 30 minuti. Dopo averlo sfornato lasciarlo raffreddare e nel frattempo far sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente. Quando il dolce si sarà raffreddato si potrà cominciare la decorazione utilizzando il cioccolato fuso per “incollare” i confettini, le caramelle e tutto ciò che più vi piace... largo alla fantasia e golosità!!

Un dolce per i bambini, ma non solo... consigliamo di abbinarlo al nostro vino da dessert per eccellenza, il Verduzzo Dorato!